Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

locandinaMaggioIl paziente affetto da parodontite aggressiva presenta, come conseguenza della forte riduzione del supporto parodontale, migrazione degli elementi dentari anteriori, perdita di denti nei settori posteriori, e conseguente difficoltà a riabilitare le arcate dopo il controllo della malattia parodontale. Spesso la terapia implantare e la riabilitazione protesica sono, infatti, difficoltose per la presenza di spazi non adeguati, elementi migrati, pilastri protesici non allineati.

Relatore: Dr.ssa Daniela Garbo
Partecipanti: 100
Crediti ECM: 2