Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Relatore: Dr. Roberto Parrulli

Partecipanti: 100

Crediti ECM: 2

Negli ultimi anni è emerso con forza che alcuni farmaci come i bisfosfonati e altre molecole di recente introduzione prescritti per la prevenzione e cura dell’apparato scheletrico sia in pazienti oncologici che non, possono associarsi all’insorgenza di osteonecrosi delle ossa mascellari, soprattutto in concomitanza con patologie infettive-infiammatorie dento-parodontali e procedure odontoiatriche invasive. La corretta individuazione dei fattori di rischio correlate alle modalità di trattamento farmacologico resosi necessario per trattare concomitanti patologie neoplastiche e per combattere alterazioni dell’apparato scheletrico come l’osteoporosi, consente ai Medici di Medicina Generale e agli Odontoiatri di evitare l’insorgenza di patologie altamente invalidanti e di complessa gestione. La prevenzione rimane tuttora l’approccio più significativo per la tutela della salute orale nei pazienti che assumono o devono assumere farmaci associati al rischio di osteonecrosi dei mascellari. L’obiettivo primario deve essere ridurre la possibilità che si verifichino eventi infettivo-infiammatori ed evitare, di conseguenza, il ricorso a procedure invasive. Lo scopo di questa serata culturale è quello di aggiornare gli Odontoiatri sui protocolli di prevenzione e management dei pazienti che devono assumere o assumono tali farmaci.